mercoledì 30 aprile 2014

UNA PARIGI DA SCOPRIRE


Parigi è veramente una città favolosa...

...sono tornata da più di una settimana ormai 
dalla mia breve trasferta nella Ville Lumiere e continuo a pensare
a quel panorama che ho rimirato dalla cima dell'Arc de Triomphe.


La città è ancora più bella di come me la ricordavo,
in quella (ormai lontanissima) prima visita fatta con la mia famiglia anni fa.
Un piccolo gioiello di arte e architettura dove le strutture più avvenieristiche convivono
con palazzi gotici e art nouveau e dove immancabilmente si respira
un atmosfera che riporta indietro nel tempo, da un epoca all'altra...
(in stile "Midnight in Paris"...)


Parigi affascinante, romantica, raffinata... e a misura d'uomo!

Non ci si stufa mai di percorrere le sue boulevard alberate e i suoi giardini:
ogni angolo nasconde qualche sorpresa, ed è per questo che
la cosa migliore credo sia girarla il più possibile a piedi,
o almeno questo è quello che abbiamo fatto noi (io e Lore)!
E poi vuoi mettere, dopo ore di cammino,  arrivare al Jardin della Tuileries
e ritagliarsi il proprio spazio per riposarsi, chiacchierare e prendere un pò di sole
rimirando lo spazio aperto circostante, le statue classiche, il palazzo del Louvre...


Le nostre giornate sono cominciate cosi, in uno dei tanti cafè della città,
con the e caffè caldo, croissant appena sfornati e cartina alla mano,
decidendo le tappe del nostro "tour"....

....to be continued....

a prestissimo! ;)

Photo credit - Don't use without permission

mercoledì 16 aprile 2014

LOVE IS IN THE AIR


Una domenica pomeriggio, una delle prime meravigliose
giornate di sole primaverile di Marzo e loro,
Giorgia e Nicolò,
mano nella mano a passeggio per il parco.


Quella luce particolare negli occhi, quegli sguardi e quei sorrisi complici
che solo gli innamorati hanno...
...è cosi che scatta quella magia,
la magia per la quale il mondo attorno è solo un contorno, 
il vociare della gente, e tutti i suoni si attutiscono
e ci sono solo loro...

 

Ho lasciato parlare i miei scatti, a volte i commenti sono superflui,
ci sono cose che le immagini possono
spiegare meglio di mille parole...

Questa era la loro engagement session,
i primi scatti di coppia davanti alla mia macchina fotografica
in attesa di quello che, presto, sarà
uno dei giorni più importanti della loro vita...

Grazie ancora Giò e Nico per aver voluto condividere con me
questi attimi di pura felicità ed amore!

Photo credit - Don't use without permission

Domani anche per me sarà un giornata "da ricordare":  il mio compleanno!
E quest'anno il regalo sarà davvero molto speciale:
vi ricordate qualche post fa,
quando vi parlavo della mia voglia di viaggiare (qui)?
Indovinate un pò dove andrò a festeggiare? :D

Grazie ancora per tutti i consigli che mi avete dato
privatamente e sul blog, ne farò tesoro per la mia
breve gita nella Ville Lumiere!

A prestissimo!
 Camilla


venerdì 11 aprile 2014

"UN OSPITE IN CUCINA"


Photo by I Fall in Chocolate - Don't use without permission

Buongiorno!

Pronti per il weekend ormai alle porte?
Volevo lasciarvi con una piccola ricetta da sperimentare,
qualcosa di dolce e goloso e facile da preparare!

Volete sapere di cosa si tratta?
Lo potete scoprire da Sara!

Lei è una ragazza molto simpatica e solare che ho conosciuto due anni fa
al Memoires de Noel di Irene al Valdirose, grazie ai suoi favolosi cupcake,
(erano talmente buoni che li avevo anche fotografati, QUI)
e da li il passo per scopire il suo delizioso blog "PANE E POMODORO"
è stato breve (ci sono un sacco di ricette sfiziose...)

E cosi, quando mi ha chiesto se volevo partecipare alla sua rubrica
"un ospite in cucina", non ho potuto dirle di no e appena ho avuto
l'occasione le ho preparato questa ricettina di cui i miei amici vanno pazzi...

Spero piaccia anche a voi! :)

Grazie ancora Sara!

A presto! 

Camilla

martedì 1 aprile 2014

MARMELLATA DI PERE E CANNELLA


Buongiorno!!

Come state? Ripreso il ritmo della settimana?

Dopo la breve pausa in campagna dello scorso weekend
tra campi in fiore e chiacchiere familiari,
sono tornata in città rigenerata e con non poche
sane scorte alimentari sotto braccio...

Tra queste anche alcuni barattoli di marmellata che ho preparato in casa.
Ammetto: è il primo esperimento che faccio del genere,
ma, sarà la fortuna del principiante, pare sia uscito bene !!

Di cosa sto parlando?
Della marmellata di Pere e Cannella,
una bontà che avevo provato tempo fa, durante una delle mie trasferte
da amici in montagna, e che mi era piaciuta tantissimo!
Cosi, ho deciso di provare a replicarla!

 Volete sapere come?
Ecco la ricetta che ho seguito:



INGREDIENTI

2 kg di pere mature, (io ho usato le Williams)
2 limoni
1 mela
300 gr zucchero di canna
2 cucchiai di cannella in polvere
1 bicchiere d'acqua

PREPARAZIONE

- Sbucciate pere e mele ripulendole dei semi e dal torsolo, tagliatele a dadini
e riponetele in una pentola dal fondo alto.
- Spremete i limoni e aggiungete il succo al composto insieme allo zucchero di canna,
al bicchiere d'acqua e alla cannella.
- Cuocete il tutto a fuoco moderato lasciando sobbollire per circa 2 ore
e mescolando di tanto in tanto per non fare attaccare.
- Controllate quindi la cottura della marmellata
(basta prenderne un pò con un cucchiaino, inclinarlo e verificarne la densità,
se rimane "ferma" è pronta)
- versate la marmellata ancora calda nei vasetti (precedentemente sterilizzati)
fino a circa 1 cm dal bordo, chiudeteli ermeticamente
e lasciateli raffreddare capovolti e a temperatura ambiente
- conservate in un luogo fresco e asciutto 
  
Ed ora, vi lascio con qualche fetta di pane tostato spalmato di marmellata
e ad una tazza di the ancora fumante...

Buona giornata e a presto!
Camilla

Photos by I Fall in Chocolate - Don't use without permission