venerdì 13 settembre 2013

PROVENZA "MON AMOUR" parte 1

Photo by Camilla Anchisi
A volte i viaggi più belli sono proprio quelli inaspettati
e organizzati all'ultimo minuto!
Quest'anno è andata cosi, con l'incertezza di riuscire a partire
e poi all'improvviso... liberi!

Cosi dalla sera alla mattina io e Lorenzo abbiamo preparato i bagagli
e siamo partiti per un minitour in uno di quei posti
che da tempo volevamo visitare: la Provenza!

Photos by Camilla Anchisi

Perdersi nella campagna dell'entroterra francese
alla scoperta di borghi medievali e scorci pittoreschi
è stata un'esperienza unica!

Chilometri e chilometri di campagna, di boschi e uliveti,
di distese di lavanda e di erbe aromatiche, di vigneti
e antichi casali immersi nell'edera...
Un mondo fatto di mille profumi e sfumature di colore!

Non c'è un angolo che non sembri uscito dalla tela di qualche artista,
(non a caso hanno vissuto in questa regione alcuni dei miei pittori preferiti…)

Photos by Camilla Anchisi

Credo non si possa non rimanere affascinati da posti come questi!
Qui il tempo sembra essersi fermato e la vita seguire ritmi diversi...

Photo by Camilla Anchisi
Ma la cosa più bella è stata proprio scoprire questi villaggi immersi nella natura,
e girovagare per le viuzze ricche di angoli suggestivi e botteghe artigianali...

Tra gli antichi borghi medievali che abbiamo visitato
quelli che consiglio sono:

Les Baux de Provence
una vista meravigliosa: da non perdere assolutamente
è la visita alle rovine del castello!

Viens
un piccolo gioiellino, sconosciuto forse ai più (non c'era anima viva!)
ma meritava davvero una visita...

Roussillon
caratteristico con le sue case color ocra e rosso,
come il costone di roccia su cui è stato costruito
(e a cui deve il nome)


Gordes
Spettacolare sia la vista "sul villaggio", con le sue bianche casette in pietra,
che "dal villaggio", sulla splendida campagna del Luberon

Photo by Camilla Anchisi


Il viaggio continua....

Buon weekend e a presto! :)

Camilla


13 commenti:

  1. La Provenza è bellissima, io ci sono stata parecchie volte ma ogni volta è una scoperta: nei miei sogni vivo li, in una di quelle case in pietra con le tendine di pizzo come quelle che hai fotografato tu... Grazie per aver condiviso la tua esperienza! Un bacio
    Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che sono bellissimi sogni! Un pensierino ce lo farei anche io... :)

      Elimina
  2. Stavo programmando anch'io quest'anno un viaggetto in Provenza, ma poi non è stato più possibile! Nell'attesa che si ripresenti l'occasione, mi guardo e riguardo le tue foto (e qualcosa avevo già visto su IG) ed è un pò come se ci fossi stata anch'io!!
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di averti fatto viaggiare con le immagini...spero tu possa tornarci presto! Se vuoi vedere i campi di lavanda in fiore però ti consiglio vivamente il periodo da metà giugno a luglio! ;)

      Elimina
  3. Come sempre bellissime foto: proprio un bel viaggio virtuale! Grazie della condivisione, Serena

    RispondiElimina
  4. Wow, scorci meravigliosi, come le tue foto!
    Grazie del tour!
    Un abbraccio
    Serena

    RispondiElimina
  5. Inutile dire che le foto sono fantastiche, sembra di essere li..... e poi la Provenza ha un fascino unico, un profumo inebriante e.....l'assordante canto delle cicale .......ciao ciao Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaahhh le cicale! Anche quel suono mi manca: senza le cicale non è Provenza!;)

      Elimina
  6. Cami tra le tue parole e le tue foto mi sono persa! che meraviglia!!

    RispondiElimina
  7. che meraviglia!!
    sono rimasta incantata dai questi colori..
    delicati e pastellati che adoro in assoluto..

    alla fine quelli all'ultimo minuto sono i viaggi piu' belli..!
    ciao Camilla!
    Laura

    RispondiElimina