venerdì 21 giugno 2013

NEW YORK IN PILLOLE

Photo by Camilla Anchisi

Buongiorno!

Eccomi! Un pò in ritardo questa settimana è vero, 
ma ho avuto davvero tante cose da fare a scapito del blog!

Volevo comunque rispondere con questo post ad alcune delle mail
che mi sono arrivate in questi giorni che mi chiedevano ancora
info e consigli per visitare New York.
Vedo che parecchie di voi hanno in programma un bel viaggetto
nella grande mela nei prossimi mesi!

Ecco altre "pillole di viaggio":

 *
se vi piace il Gospel: è d'obbligo andare ad ascoltare un coro cantare dal vivo,
qualche chiesa di Harlem la domenica mattina fa al caso vostro ma, attenzione:
munitevi di pazienza! Saranno inevitabili le code e quindi, partite in anticipo!
Vale comunque la pena fare quest'esperienza:
è emozionante e coinvolgente ed è comunque interessante partecipare
ad una celebrazione cosi inusuale per noi!
Io e Lore ci siamo andati per conto nostro,
ma esistono anche tour organizzati (trovate il link in fondo al post)!

 *
per non dimenticare...visitare Ground Zero e il museo della memoria:
è impressionante ascoltare il rispettoso silenzio delle migliaia di persone
che si riversano ogni giorno in questo luogo
 e le testimonianze di chi era lì quel maledetto giorno...

Photo by Camilla Anchisi
 *
 per ammirare da pochi cm di distanza le opere dei grandi artisti della storia dell'arte
non perdetevi i musei! NY ne è piena, il mio preferito (tra quelli che ho visto)?
Il Metropolitan senza dubbio...
Quando ci sono andata c'era anche una mostra temporanea
sull'Impressionismo e la moda dell'epoca davvero fantastica
(almeno per me che adoro Renoir, Monet e Degas) !!

Photo by Camilla Anchisi
 *
visitare la famosa "Grand Central Terminal"
che proprio una stazione ferroviaria non sembra...
...e la "Public Library".
Quella di New York è una delle più grandi e fornite degli USA,
potete letteralmente perdervi a guardare tra gli scaffali di libri negli immensi saloni!

Photo by Camilla Anchisi
 *
per lo shopping...è "dura"!
Sulla 5th Avenue potete trovare di tutto e di più (e per tutte le tasche)
ma se vi piace il vintage Soho fa per voi...ci sono certi negozietti!!

 *
per la sera...come si fa a trovarsi nella capitale del musical
e a non andare a vederne almeno uno?
Noi abbiamo optato per "Phantom of the Opera": in una parola? Favoloso!!
Nel caso vi consiglio di prenotare per tempo i biglietti on line...

 *
e se amate il Jazz?
Di locali dove cenare ascoltando buona musica dal vivo ce ne sono tanti,
noi abbiamo scelto il Birdland (dedicato a Charlie Parker)
e ci siamo trovati molto bene!

 * 
Una delle più buone torte di mele che io abbia mangiato in vita mia?
La trovate da Little Pie Company nel quartiere  Hell's Kitchen!

 *
Ah!...quel negozietto che a noi donne piace tanto
...quello dove "niente di brutto può accaderti qui"
è sulla 5th ad un centinaio di metri dall'entrata sud-est di Central Park:
non perdetevelo, fosse anche solo per lustrarvi gli occhi, 
almeno quello non costa nulla!! ;)
(Ma che ve lo dico a fare?)


Photo by Camilla Anchisi



* * *

 Per info:



Buon fine settimana!
A presto,

Camilla



4 commenti:

  1. Camilla adoro i tuoi post.
    Leggerò tutto con calma prima di partire, grazie mille della condivisione e delle tue magnifiche esperienze (e foto!!!). Baci, Vally

    RispondiElimina
  2. Faró tesoro delle tue indicazioni, mi saranno utilissime! grazie x aver condiviso il tuo viaggio con noi, è stato come fare un tuffo a NY prima della partenza! Sono emozionatissima, una settimana ancora è saró là!!!
    Carlotta

    RispondiElimina
  3. "Quel negozietto che a noi donne piace tanto" non me lo perderó per nulla al mondo: Tiffany arrivoooo!!! ;)
    Grazie per tutte le dritte, post super utili...
    Baci, Viviana

    RispondiElimina
  4. Grazie Camilla mi sono appuntata tutto! Ed ora non vedo l'ora di partire! Un bacio grande da Silvia

    RispondiElimina