venerdì 3 maggio 2013

VIAGGIARE...


credit
"Il mondo è un libro, e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina"
Sant'Agostino

credit



 Viaggiare è una delle cose che amo di più fare.
Specialmente se con il viaggio posso scoprire posti nuovi dove non sono mai stata.

New York è uno fra questi.
credits 1 - 2


La valigia è pronta, mancano pochissime ore ormai alla partenza
e io sono emozionata all'idea che presto potrò finalmente
visitare questa città che fino ad oggi ho "esplorato" solo attraverso i libri e il cinema.
credits 1 - 2


Nella borsa, immancabile come sempre, la mia macchina fotografica
e il mio "diario di vaggio", l'agendina dove mi piace annotare le impressioni
sui luoghi che ho visto, gli angoli più belli che ho visitato, le cose che ho fatto,
le persone che ho conosciuto.
credit


Scrivere durante il viaggio è diventata un abitudine, nata un pò per caso, che voglio mantenere:
rileggere le pagine, alla fine della vacanza o dopo qualche tempo
è come fare un tuffo nella memoria e rivivere appieno quei momenti
e quelle sensazioni uniche che accompagnano ogni viaggio di scoperta.

Non mancherò di raccontarvi com'è andata al mio rientro!

E voi siete già state a New York?
Se avete qualche consiglio da darmi su cose da fare o posti da non perdere assolutamente,
(negozi compresi) scrivetemi!!

Nel frattempo, durante la mia assenza,vi lascerò in compagnia di una mia amica blogger....
volete sapere chi è?


Lo scoprirete settimana prossima!!

A presto,

Camilla



9 commenti:

  1. Adoro New York! Ci sono stata 2 volte ma tornerei subito!! Ho un elenco lunghissimo di cose da vedere e fare! Negozi, uno su tutti Anthropologie (vicino al Rockfeller Center e a Chealsea Market, qui potrai trovare anche i Cupcakes più buoni da Eleni's), un giro in bici per Central Park, o con la barchetta nel laghetto, una passeggiata sulla Highlinie, l'hamburger a da Shake Shack in Madison Square Park con vista sul Flatiron Building, salire in cima al Rockfeller Center per ammirare dall'alto la città, andare a Brooklyn per vedere dal parco sotto il ponte lo skylinie di Manhattan e poi fare a piedi il ponte per tornare nella city, passeggiare per il Greenwich Village, Bryant Park (il mio preferito anche se piccolo) e visita alla Pubblic Library, se avete l'occasione andate a vedere un musical: emozionante! Queste tra le cose che più mi sono piaciute, ma New York offre così tanto!! Buon viaggio! Curiosa di vedere le tue foto al ritorno!
    Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna per i tuoi preziosi consigli, mi son segnata tutto!! New York comunque è favolosa: la sto scoprendo pian piano ed ogni ogni angolo è super caratteristico !! :)

      Elimina
  2. wooowwww!!!!
    foto MERAVIGLIOSE!
    non sono mai stata a N.Y. ma spero di andarci presto...per ora sogno con le tue foto e con i tuoi racconti
    buon viaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena rientreró dalla vacanza prepareró il resoconto! NY merita davvero di esser scoperta... ;)

      Elimina
  3. Questo e' il periodo migliore per andare a New York. E il mio consiglio e' andare al Botanic Garden di Prospect Park e ammirare la fioritura dei ciliegi. Nel sito ti aggiornano sulla fioritura di ogni singolo albero. Da non perdere ;)
    http://www.bbg.org/discover/cherries

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andre per il consiglio!!! Segnato anche questo tra le cose da vedere! ;) un bacione

      Elimina
  4. Cara Camilla, mi hai fatto sognare con queste foto fantastiche! Io amo New York e non vedo l'ora di visitarla. Grazie per aver condiviso con noi queste immagini...
    Buona serata!
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela! Non perderti allora i miei consigli al rientro dal viaggio: magari ti potranno essere utili per la tua futura visita a New York!! ;)
      Un bacione

      Elimina
  5. Soho!!! Non perderti Soho! Troppo bella e poi ti consiglio "Top of the rocks" per goderti il panorama della città dall'alto! Silvia

    RispondiElimina